conte

Rugby, Sei Nazioni, Conte fa visita alla nazionale inglese

Antonio Conte in visita alla nazionale di rugby dell’Inghilterra, che si prepara alla sfida del 6 Nazioni di domenica contro l’Italia a Twickenham.

Ne dà notizia il sito del Chelsea, precisando che l’incontro di Conte e il suo staff col ct Eddie Jones e i suoi assistenti è avvenuto ieri nel centro tecnico di Pennyhill Park, dove si allena la nazionale della Rosa. Conte ha voluto vedere da vicino i sistemi di allenamento di Jones.

conte

Poi, sempre al sito del Chelsea, ha rivelato che è Carlo Cudicini, ex portiere dei Blues, il suo speciale insegnante d’inglese.

Nell’intervista rilasciata al sito del club Conte ha raccontato la sua esperienza in Inghilterra, il difficile ambientamento ma anche l’affetto che ha subito ricevuto dai tifosi. Ma è Cudicini, da quest’anno nello staff tecnico di Conte, l’inatteso protagonista dell’intervista.

“Trascorriamo molto tempo insieme – spiega Conte -, è il mio maestro d’inglese. Mi corregge dopo le conferenze stampa, e mi aiuta nelle comunicazioni coi giocatori.
E’ un grande”.

Intanto riguardo la sfida contro gli inglesi, ha parlato anche l’azzurro Panico. Per lui sarà la prima volta a Twickenham :

E’ uno stadio affascinante. Credo che sia l’obiettivo per tutti i giocatori poter giocare almeno una partita in quello che da tutti è considerato il tempio del rugby. Siamo consapevoli del livello tecnico dei nostri avversari. Ci stiamo allenando bene e vogliamo essere competitivi fino alla fine. Contro l’Irlanda non abbiamo giocato come volevamo: stiamo analizzando tutti gli errori cercando di correggerli sin dal prossimo incontro e riprendere al meglio il cammino iniziato con Conor”.

Commenti

commenti