Joshua

Wembley: a Joshua il Mondiale Massimi

Antonhy Joshua conquista Wembley. Davanti a novantamila spettatori, sul ring montato al centro dello stadio londinese, il beniamino di casa ha vinto la grande sfida per la riunificazione delle corone iridate dei pesi massimi. Battuto il gigante ucraino Wladimir Klitschko per k.o. tecnico all’undicesimo round.

Il boxeur britannico di origini nigeriane, famoso in Italia per aver vinto l’Oro Olimpico a Londra 2012 contro il nostro Roberto Cammarelle, al termine di una finale dal verdetto alquanto discusso, passato professionista ha inanellato 19 successi su 19 match disputati e tutti per kappao. Niente da fare per un vecchio protagonista del ring come Klitschko, che perde nuovamente dopo la sfida di un anno e mezzo addietro con Tyson Fury che ha interrotto una serie di 64 successi su 68 incontri.

Commenti

commenti