MXGP, in Francia vince Desalle, ma Cairoli allunga in classifica

Domenica 28 maggio, nello splendido tracciato di Ernée in Francia, una delle piste più tecniche e selettive del calendario mondiale, si è disputata la nona prova del campionato mondiale di motocross, un evento sempre caratterizzato da un calorosissimo pubblico.

Già velocissimo dal sabato in qualifica, con un secondo tempo in gara-1 e un terzo tempo in gara-2, Antonio Cairoli ha concluso il Gran Premio di Francia con un ottimo secondo posto, a 42 punti, sul podio alle spalle del belga Clement Desalle, vincitore con 43 punti finali.
Un altro magnifico fine settimana per il nostro porta colori che in classifica generale, dove si trova al comando, riesce ad allungare a 50 punti dal secondo Gautier Paulin.

Sono riuscito sempre a partire bene e sono anche stato in testa in entrambe le manche ma nella prima parte delle gare ho perso qualche posizione, non riuscendo a guidare come volevo. Non sono contentissimo ma oggi ad ogni modo sono riuscito a salire ancora sul podio e questo è quello che conta per il campionato, raccogliendo più punti possibili e questo è l’aspetto positivo di questa gara

Il prossimo Gp di Motocross è tra due settimane a Orlyonok, in Russia.

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

Foto di Michele Torresan

About Giovanni Sgobba

Giornalista professionista, cura “Curiosità sportive”, rubrica-memorabilia di aneddoti, storie e miti legati allo sport, riavvolgendo le lancette del tempo perché il suo cuore è ancora fermo sulla traversa dove si è stampato il rigore tirato da Di Biagio nel Mondiale del ’98.

Commenti

commenti