kostner

Pattinaggio: Carolina Kostner vola ed è 2ª dopo il corto di Osaka

Carolina Kostner non si ferma più. Dopo un ottimo inizio di stagione tra Lombardia e Finlandia Trophy, la campionessa altoatesina delle Fiamme Azzurre mantiene il suo eccezionale di stato di forma e a tre settimane dallo splendido secondo posto nella Rostelecom Cup di Mosca, a Osaka (Giappone), nell’NHK Trophy 2017 che vale la quarta tappa stagionale di Grand Prix firma un programma corto molto simile a quello realizzato in Russia totalizzando 74.57 punti (37.25 di valutazione tecnica e 37.32 per i components) che le valgono un’altra volta la 2ª posizione provvisoria a metà gara dietro soltanto alla campionessa del mondo, la russa Evgenia Medvedeva, spintasi sino a 79.99 punti.
Sulle note di “Ne me quitte pas”, Carolina Kostner si guadagna la standing ovation del Municipal Central Gymnasium al termine di un segmento un’altra volta solidissimo e coinvolgente. L’ennesima bella notizia per la 30enne gardenese, che ha dedicato la prestazione a  Ginevra Barra Bajetto e Gioia Casciani, le due giovani pattinatrici del PAT Torino decedute quasi due settimane fa a seguito di un drammatico incidente stradale mentre tornavano verso casa reduci da una gara.
La Kostner proverà così domani nel libero a strappare a il pass per le finali di Grand Prix in programma sempre in Giappone, a Nagoya, fra un mese esatto. Una tappa, quella dell’NHK Trophy, che intanto si dimostra già decisamente coinvolgente per i colori azzurri e che si scalderà ancora di più con la prova nella danza di Cappellini e Lanotte (Fiamme Azzurre).Questo il programma di gare, ora italiana:

Sabato 11 novembre
Ore 04.45 – programma corto danza
Ore 08.40 – programma libero donne (diretta tv su Eurosport 2)
Domenica 12 novembre
Ore 03.45 – programma libero danza

Commenti

commenti