italia

L’Italia affronterà l’Uruguay in amichevole a Nizza

Per la seconda volta nella sua storia l’Italia giocherà a Nizza, dove il 7 giugno (ore 20.45) all’Allianz Riviera affronterà l’Uruguay in un’amichevole che vedrà scendere in campo due tra le Nazionali più titolate: 4 Mondiali, 1 Europeo, 1 Medaglia d’oro Olimpica per gli Azzurri; 2 Mondiali, 15 Coppa America, 2 Medaglie d’oro Olimpiche per la Celeste.

L’unico precedente degli Azzurri a Nizza risale all’amichevole con l’Austria del 20 agosto 2008, una gara disputata al vecchio Stadio Municipale ‘du Ray’ e terminata con il risultato di 2-2.

Sono 10 invece gli scontri diretti con l’Uruguay e il bilancio per la nostra Nazionale è negativo: 2 successi, 4 pareggi e 4 sconfitte, tra le quali il ko in semifinale alle Olimpiadi del 1928 e quello nell’ultima sfida giocata il 24 giugno 2014 a Natal decisivo per l’eliminazione dell’Italia dal Mondiale brasiliano.

Sarà questo il quinto confronto tra Italia e Uruguay disputato in campo neutro, dopo quelli in Olanda, Messico e Brasile; solo una volta gli Azzurri hanno affrontato la ‘Celeste’ in Uruguay, nello ‘Stadio Centenario’ di Montevideo nel Mundialito (Coppa d’Oro dei Campioni del Mondo) nel gennaio del 1981. Di seguito il riepilogo dei confronti diretti.
Dopo l’amichevole di Nizza, gli Azzurri affronteranno l’11 giugno (ore 20.45) il Liechtenstein per le qualificazioni alla Coppa del Mondo FIFA di Russia 2018 allo Stadio “Friuli” di Udine.

Commenti

commenti