Mondiali Russia 2018

Mondiali Russia 2018: ora è ufficiale la VAR ci sarà

“Utilizzeremo il video-arbitraggio durante i Mondiali Russia 2018, perché finora abbiamo avuto feedback soltanto positivi”.

L’annuncio, o meglio la conferma, arriva direttamente dal presidente della Fifa Gianni Infantino, che ha affrontato l’argomento Var (“Video Assistant Referee”) nel corso del discorso che ha fatto ieri all’assemblea generale della Conmebol, a Santiago. “Non è possibile che nel 2017 – ha aggiunto Infantino – tutti gli spettatori allo stadio e a casa sappiano che l’arbitro ha sbagliato e lui sia l’unico che non lo sa. Quindi aiuteremo i direttori di gara e renderemo un po’ di giustizia al pubblico”.

var

La Fifa aveva già introdotto il ‘video assistant referee’, quindi la tecnologia Var, nel Mondiale per club, mentre dal prossimo campionato di serie A sarà utilizzata anche in Italia, come annunciato dal presidente dell’Aia Marcello Nicchi.

Il più prestigioso quotidiano britannico, ‘The Times’, aveva avanzato questa ipotesi già nel mese di febbraio, argomentando come il governo del calcio mondiale fosse stato ‘sedotto’ dall’esito di diversi test con la Var.

Commenti

commenti