tour

Tour: Kittel concede il bis e si aggiudica anche la sesta tappa

Marcel Kittel concede il bis e si aggiudica allo sprint la sesta tappa del Tour de France, da Vesoul a Troyes, lunga 216 chilometri. Per il tedesco della Quick-step Floors si tratta della seconda vittoria al Tour di quest’anno. Kittel ha preceduto sul traguardo il francese Arnaud Demare, secondo, e il connazionale André Greipel. L’inglese Chris Froome ha conservato la maglia gialla di leader.

tour

Prima parte di gara con poche emozioni, con tre uomini in fuga Perrig Quemeneur (Direct Energie), Frederik Backaert (Wanty-Groupe Gobert) e Vegard Stake Laengen (UAE). I velocisti sono riusciti a raggiungere il gruppo di testa a 3 km dalla fine in un punto con tante curve dove è difficile organizzare lo sprint. Edvald Boasson Hagen della Dimension Data ha provato a scattare ma è stato seguito dalla maglia verde Arnaud Démare (FDJ) che ha lanciato la sua volata.

E’ arrivata però l’ennesima dimostrazione di forza di un fenomenale Marcel Kittel che di rimonta ha battuto tutti, compreso André Greipel che è arrivato terzo. Al termine della tappa, il vincitore Marcel Kittel è felice:

“Alla fine sono riuscito a trovarmi avanti – racconta il tedesco ai microfoni di RaiSport – ho fatto una progressione eccezionale e in questo periodo mi sento davvero bene. Concentrato su maglia verde? E’ un obiettivo ma voglio godermi ogni vittoria, cercherò di fare punti nelle tappe intermediarie”.

Domani la settima tappa da la Troyes-Nuits Saint Georges di 213.5 chilometri, altra tappa per velocisti.

Comments

comments