Phillip Island: nella seconda giornata di test è Viñales il più veloce

Seconda giornata di prove a Phillip Island per la classe regina e il più veloce di giovedì 16 febbraio è Maverick Viñales.

Il talento di Movistar Yamaha strappa il primato della classifica combinata a Marc Marquez che si ferma a circa 0,4s dal connazionale. Dietro al campione del mondo del team Repsol Honda, Cal Crutchlow (LCR Honda). Nella giornata del suo trentottesimo compleanno Valentino Rossi è ottavo.

i tempi

Se il talento catalano di Yamaha oggi è l’uomo del precampionato 2017, l’altra parte del box Movistar, quella di Rossi, è impegnata a dare al nove volte campione del mondo una moto quasi perfetta. Per Valentino la giornata del suo trentottesimo compleanno è speciale; un traguardo straordinario per la leggenda motociclistica italiana che oggi come ventuno anni fa è tra i migliori della classe regina.

Il Dottore segna l’ottavo tempo lavorando sul set-up e provando vari tipi di gomme. La distanza dal compagno di box è 0,8s

“È stato un giorno difficile, specialmente nel pomeriggio mentre la mattina non è andata così male. Abbiamo provato diversi tipi di gomme e lavorato sul passo, non è così male. Nella seconda parte di test abbiamo provato a modificare qualche cosa sulla moto ma non abbiamo riscontrato miglioramenti e ho fatto un po’ troppa fatica. Domani proveremo a seguire un’altra direzione perché non sono stato tanto competitivo”.

Ottimo ieri, sesto, e oggi impegnato in un lavoro più di perfezionamento Danilo Petrucci. Il portacolori Octo Pramac Racing chiude al quattordicesimo posto dopo l’impegno in parallelo sulle sue due GP17 con un primo approccio positivo. Alla prese con qualche problema, Petrucci si è concentrato oggi sulle lunghe percorrenze.

Domani, venerdì 17 febbraio, sarà l’ultima giornata di prove. L’azione in pista inizierà alle 9.45 locali, in Italia saranno le 23.45.

Commenti

commenti