Phillip Island

Maverick Viñales chiude al top i test di Phillip Island

I secondi test del 2017 si chiudono nel segno di Maverick Viñales. Il portacolori Movistar Yamaha è il più veloce nella tre giorni a Phillip Island con il primato segnato venerdì 17 febbraio. Dietro di lui Marc Marquez (Repsol Honda).

Valentino Rossi, compagno di scuderia del migliore di questo inizio anno, è undicesimo della giornata ma comunque veloce. Bene Dani Pedrosa, terzo; il numero 26 HRC torna nelle prime cinque posizioni con Andrea Dovizioso (Ducati Team) come settimo.

Jorge Lorenzo, compagno di scuderia del romagnolo cerca il miglior passo ed è subito dietro, migliorando di passaggio in passaggio

Maverick Viñales

“Oggi abbiamo lavorato soprattutto sul passo gara, facendo un paragone con la moto più vecchia e quella con più novità; mi sento rapido, mi sento costante e sono in buona forma. Con tutti e due i prototipi abbiamo tenuto un gran ritmo e fare un tempo così il terzo giorno non è per nulla facile. Alla fine ho anche provato un time attack ma niente, la gomma davanti era troppo consumata ed ero anche un po’ stanco”.

valentino rossi

“Abbiamo lavorato tanto e provato molte cose per cercare di avere un passo migliore con le gomme usate, non sono molto soddisfatto: tanti cambiamenti, tanto fatto ma non abbiamo risolto molto. Ho fatto parecchi giri e alla fine ero anche un po’ stanco, non ho cercato di migliorare il tempo. Diciamo che abbiamo ancora da fare e abbiamo dei dubbi.

Commenti

commenti