vinales

Gp di Francia, vince Viñales, beffa Valentino

La gara della categoria regina sul Circuito Bugatti di Le Mans si chiude a favore di Maverick Viñales (Movistar Yamaha). Il pilota spagnolo vince il suo terzo GP stagionale e diventa primo in classifica iridata. Tutto questo dopo la caduta del compagno di box Valentino Rossi che nel duello con il numero 25 ha la peggio.

Per il Dottore, nel giorno della vittoria numero 500 per Yamaha, le delusione è grande. Cade anche Marc Marquez (Repsol Honda) e il collega di scuderia Dani Pedrosa arriva terzo dopo una corsa di rimonta.

Johann Zarco (Monster Yamaha Tech 3) è al primo podio della categoria.

Una battaglia che il “Dottore” sembrava potesse vincere, superando prima il rookie transalpino e poi il compagno di squadra. Vinales, però, non si è dato per vinto, ha commesso anche un errore arrivando lungo alla variante, rientrando sempre alle spalle del pesarese ma, forse, più vicino tanto da pressare Valentino, costringerlo ad un errore, arrivando lungo e consentendogli il sorpasso.

Rossi ha provato a vincere la gara, riportandosi sotto ma ad un paio di curve dall’arrivo si è steso. Gara finita per lui e vittoria per Maverick Vinales che con il terzo successo in cinque gare, balza al comando della classifica con 85 punti. Il pilota di Tavullia perde anche la seconda posizione in classifica in favore di Dani Pedrosa, Il pilota di Sabadell, è al suo terzo podio nelle ultime tre gare, compresa la bella vittoria di Jerez.

Rossi adesso è distante 23 punti da Vinales. Al quarto posto a quota 58 Marc Marquez, caduto a 10 giri dalla fine. Il campione del mondo in carica ha tre punti di vantaggio sul bravissimo Johann Zarco, ottimo secondo davanti al proprio pubblico, dimostrando ancora una volta di avere i numeri per lottare con i miglori.

Commenti

commenti