valencia

Gp di Valencia, è pole di Marquez. Per Dovizioso ora è durissima

Marc Marquez firma il primo tempo nelle qualifiche a Valencia e inizierà l’ultima gara della stagione dalla pole position, l’ottava del 2017Un risultato importante in chiave iridata visto che il suo inseguitore, Andrea Dovizioso nel sabato a Cheste è nono. Andrea Iannone  inizierà la gara dalla prima fila come miglior pilota italiano.

Marquez ha fatto il passo nelle libere e sale al comando della tabella crono con il tempo di 1:29.897s, l’unico a scendere sotto il muro dell’1:30. Il leader della classifica è vittima di una caduta alla curva 4 ma non gli impedirà di conservare il primato nonostante i tentativi di Johann Zarco(Monster Yamaha Tech 3) e Iannone di insidiare il suo primato. I due si fermeranno a 0,349s e 0,502s da Marquez.
Caduta anche di Lorenzo alla curva 13. Ma il maiorchino ha fatto bene sin dal primo giorno su una pista che sempre lo ha visto essere veloce e anche in qualifica ha il passo giusto, sarà quarto.

Dietro a Lorenzo si posiziona Dani Pedrosa (Repsol Honda) e Michele Pirro, tester e wild card del Ducati Team che partirà in chiusura della seconda fila.

Andrea Dovizioso, non ha il passo del pilota Honda e neppure dei compagni di box. Chiude le qualifiche con un ritardo di oltre un secondo da Marquez. Partirà dalla nona casella e ricucire i 21 punti di svantaggio dal primo in campionato è sicuramente un’impresa ardua ma nulla è impossibile.

Valentino Rossi (Movistar Yamaha MotoGP), già in difficoltà il primo giorno, non ha il ritmo giusto e segna il settimo tempo con il collega di box, Maverick Viñales che in Q1 non è andato al di là del tredicesimo crono.

Scivolata anche per Aleix Espargaro alla curva 14. Il pilota Aprilia era arrivato dalla Q1 e termina come nono.

Commenti

commenti