greg paltrinieri

Greg Paltrinieri concede il bis: E’ oro anche negli 800

Greg Paltrinieri griffa anche il mezzofondo, new entry nel programma olimpico, alle Universiadi in corso a Taipei. Dopo l’oro nei 1500 arriva il bis negli 800 stile libero chiusi in 7’45″76 allo sprint, sul mai domo Mikailo Romanchuck, l’ucraino argento iridato e secondo anche nella long distance a Taiwan, che chiude a mezzo secondo dal golden boy di Carpi (7’46″28). Terzo l’altro ucraino Sergii Frolov in 7’51″06.

paltrinieri

SupeGreg, bronzo iridato a Budapest nella specialità vinta dal “gemello diverso” Detti col record euroepo (7’40″77), ha disputato la gara che voleva partendo subito a ritmi indiavolati. Vasche da 29.2 e 29.3 che l’hanno portato ad accumulare fino ad un secondo prima dell’ultima vasca, dove l’avversario ucraino ha provato a rientrare senza riuscirci. Il tempo, record della manifestazione, è in linea con quello di Budapest (7’44″44). Il suo personale è il vecchio primato europeo 7’40″81 del 2015 quando vinse l’argento a Kazan dietro il cinese Su Yang.

Ora riposo per due giorni poi si torna in gara per la 10 chilometri di fondo, in programma domenica mattina alle 2 italiane.

Argento per elena di liddo

Bis d’argento per Elena Di Liddo che dopo i 50, conquista la seconda posizione anche nei 100 farfalla beffata di soli sei millesimi dall’americana Hellen Stewart Moffitt.

In testa per tutta la gara, la ventiquattrenne tesserata CC Aniene e allenata da Raffaele Girardi, vira a 27″17 calando leggermente nel finale. L’azzurra di Bisceglie regala comunque la sesta medaglia alla spedizione azzurra del nuoto (tre ori e tre argenti).

Commenti

commenti