Grand Champions Cup

Grand Champions Cup: L’Italia batte anche la Francia

L’Italia ci prende gusto, aggiunge alla collezione un altro scalpo eccellente e mette nel mirino un prestigioso podio alla Grand Champions Cup.

Beffata all’esordio dall’Iran al quinto set e battuti Brasile (al tie break) e Giappone, la Nazionale di Gianlorenzo Blengini supera a Osaka la Francia per 3-1 e domani, alle 4.40 italiane, sfiderà gli Stati Uniti: in caso di successo, gli azzurri si garantirebbero almeno l’argento, poi dovrebbero aspettare l’esito di Giappone-Brasile per conoscere il piazzamento finale.

Ma il primo posto sembra ormai in mano ai verdeoro dopo la vittoria di oggi proprio sugli Usa.
Contro la Francia, primo set a parte, si è vista ancora un’ottima Italia. Ben disposta in difesa dove ha brillato Colaci, eccellente in ricezione, perentoria in attacco dove ancora una volta si è esaltato Vettori (24 punti per lui che lo hanno lanciato al comando della classifica dei best scorer), ben affiancato da Antonov e Lanza, ma anche dai due centrali Mazzone e Piano. Il tutto orchestrato da Simone Giannelli.

Una bella affermazione, importante e meritata.

Commenti

commenti