mondiali 2019

Sei Nazioni 2017: in 50.000 per Italia-Francia

Saranno oltre 50.000 spettatori a sospingere gli Azzurri sabato 11 marzo (calcio d’inizio ore 14.30, diretta DMAX dalle 13.50) dagli spalti dello Stadio Olimpico nel derby latino contro la Francia, quarta giornata dell’RBS Sei Nazioni 2017.

A pochi giorni dall’ultima uscita di Parisse e compagni davanti al pubblico di casa, la campagna lanciata sui social media per garantire agli Azzurri il sostegno di tutti gli appassionati ha registrato un grande coinvolgimento della base e l’Olimpico si appresta a far sentire, ancora una volta, tutto il proprio calore alla Nazionale guidata da Conor O’Shea. Il Direttore Eventi della FIR, Pierluigi Bernabò ha così commentato:

Sosteniamoli nel momento di difficoltà:  è questa la comunicazione che abbiamo inviato ai nostri club, ai nostri partner e a tutti i nostri fans il giorno dopo la sconfitta interna con l’Irlanda. La prestazione della  nostra squadra a Twickenham ci ha entusiasmato e ci ha resi orgogliosi e, per  la partita di sabato prossimo con la Francia, saranno in molti a sostenere gli Azzurri e a vivere ancora una volta la speciale atmosfera del 6 Nazioni allo Stadio Olimpico e nel Parco del Foro Italico

Anche il ct O’Shea ha come sempre presentato l’incontro:

Due settimane fa contro l’Inghilterra nessuno ci dava mezza possibilità, ma a dodici minuti dal termine eravamo sul 17-15, in piena partita: abbiamo una lunga strada davanti a noi, siamo qui per percorrerla. La Francia, come ho detto, ha ottimi giocatori. Li abbiamo anche noi: eravamo in vantaggio con Galles ed Inghilterra a metà partita, ora voglio una squadra che si attenga al piano di gioco per tutti gli ottanta minuti per avere l’opportunità di portare a casa questo incontro”.

Commenti

commenti