kostner

Kostner sesta ai Mondiali di Helsinki

Non riesce il miracolo, ma è comunque un grandissimo ritorno quello di Carolina Kostner sulla scena internazionale a tre anni dall’ultima volta, quando a Saitama (Giappone) conquistò la medaglia di bronzo.
Nella terza giornata dei Mondiali di pattinaggio di figura di Helsinki, in Finlandia, la campionessa delle Fiamme Azzurre realizza un programma libero da 130.50 punti (59.47 di valutazione tecnica e 71.03 per i components) con cui termina 6ª, guadagnando due posizioni rispetto al corto.
Una prova ancora solida quella dell’altoatesina, viziata soltanto da qualche apprensione nella combinazione triplo-triplo toeloop e dal rittberger della seconda combinazione che, previsto triplo, è diventato semplice. Con il punteggio finale di 196.83, la 30enne azzurra si guadagna comunque un grande applauso al congedo dalla Hartwall Arena, in quella che è stata la sua 13ª partecipazione iridata con 6 medaglie già conquistate in carriera.
“Stasera ho sentito davvero una grande emozione, insieme al calore del pubblico – ha detto a fine gara Carolina -. Sono convinta che siamo sulla strada giusta con ampi margini di miglioramento; dopo il lungo stop non posso che ritenermi soddisfatta della stagione, e ora mi godo un po’ di riposo”.
Oggi va così in scena l’ultima giornata di questi Mondiali con il libero del singolare maschile, senza azzurri in gara, ma soprattutto il secondo segmento della danza, quando torneranno sul ghiaccio Cappellini-Lanotte (Fiamme Azzurre) e Guignard-Fabbri (Agorà), rispettivamente settimi e undicesimi nel corto.

Questo il programma di oggi (ora italiana). Copertura televisiva, Raisport diretta ore 09.45 e 16.30, Eurosport1 diretta ore 09.45, Eurosport2 ore 17.00.

Sabato 1 aprile

Ore 09.50 – Libero Uomini

Ore 15.35 – Libero Danza (Guignard-Fabbri ore 16.35; Cappellini-Lanotte 17.51)

Comments

comments