mondiali di edmonton

Curling: l’Italia finisce 9° ai Mondiali di Edmonton

Ai Campionati Mondiali di Edmonton 2017, in Canada, l’Italia chiude al 9° posto con un bilancio finale di quattro vittorie e sette sconfitte. Un risultato complessivo penalizzato dagli ultimi due k.o. degli azzurri di Jean Pierre Ruetsche, contro Canada e Norvegia.

Incontro quasi proibitivo il primo, contro i padroni di casa imbattuti e non a caso primi nel girone con 11 successi su altrettante partite. Contro la formazione tricolore formata da Joel Retornaz (skip, Trentino Curling), Amos Mosaner (fourth, Trentino Curling), Daniele Ferrazza (lead, Trentino Curling), Andrea Pilzer (second, Trentino Curling) e Simone Gonin (alternate, Sporting Club Pinerolo), i nordamericani dello skip Brad Gushue prendono presto il largo fino a chiudere il match sul 9-2. Ben più equilibrata invece la sfida con la Norvegia, con l’Italia capace di ribaltare l’1-0 iniziale degli avversari e di condurre fino al quinto end per 4-2 prima del recupero degli scandinavi, abili a fissare il risultato finale sul 7-5.

Gli azzurri perdono così la possibilità di centrare già ora la qualificazione ai Giochi Olimpici di Pyeongchang 2018, ma potranno in ogni caso riprovarci nel Torneo preolimpico che si terrà a Plzeň, in Repubblica Ceca, dal 5 al 10 dicembre, e che assegnerà gli ultimi due posti disponibili.

Comments

comments