paolo lorenzi

Wimbledon: Bene Lorenzi e Fognini, fuori Errani, Travaglia e Bolelli e Seppi

Finisce al primo turno del main draw, dopo quasi tre ore e mezza di battaglia, l’avventura di Stefano Travaglia a Wimbledon. Il 25enne di Ascoli Piceno, numero 155 del ranking mondiale, passato attraverso le qualificazioni ed alla prima partecipazione in assoluto al main draw di un Major, ha ceduto per 6-7 (3) 6-3 7-5 1-6 7-5 al 19enne russo Andrey Rublev, numero 95 Atp, anch’egli qualificato. Fuori subito anche Sara Errani.  L’azzurra, numero 74 Wta, e’ stata battuta all’esordio dalla bulgara Tsvetana Pironkova che si e’ imposta per 6-1, 6-4 in 1h09′ di gioco.

Bene Paolo Lorenzi che per la prima volta in carriera supera il primo turno dei Championship. Interrotto ieri per oscurità il match d’esordio di Paolo Lorenzi col senese è avanti due set a uno contro l’argentino Horacio Zeballos, questo pomeriggio l’azzurro ha chiuso con il punteggio di 7-6, 4-6, 7-6, 7-5. Nulla da fare invece per Simone Bolelli che opposto al francese Tsonga si è arreso in 3 set per 1-6 5-7 2-6.

Accede al terzo turno Fabio Fognini, numero 29 della classifica mondiale. Il tennista ligure ha battuto il ceco Jiri Vesely, numero 48, in tre set: 7-6(3), 6-4, 6-2 in un’ora e 57′.

Commenti

commenti