Roberta Vinci si separa da coach Cinà

Si separano le strade di Roberta Vinci e Francesco Cinà. E’ la stessa tennista azzurra, che aveva iniziato nel 2007 la collaborazione con il coach siciliano, a dare l’annuncio con un post sul proprio profilo Instagram, ripreso anche da un tweet.

Dopo tanti anni la mia avventura a Palermo finisce qui” – scrive la 34enne pugliese, attualmente numero 82 del ranking mondiale -. “Ringrazio Francesco Cinà per avermi accompagnata in questo lungo percorso, il mio preparatore atletico Piero Intile per essersi preso cura di me, Susanna per la sua costante presenza, Oliviero Palma e tutto il Country Time Club Palermo per non avermi mai fatto mancare nulla e infine tutta la città di Palermo per avermi accolta e fatta sentire a casa. Forse in questo momento sto dimenticando qualcuno ma sappiate che la presenza di ognuno al mio fianco è stata fondamentale”.

Un rapporto lungo e soprattutto ricco di soddisfazioni quello tra i due, che negli anni ha garantito alla tennista d’origine pugliese ben 25 titoli di doppio (tra cui cinque Slam), tutti vinti in coppia con Sara Errani, oltre ai 10 tornei conquistati in singolare. Il saluto della Vinci è arrivato attraverso Instagram, dove ha postato una foto in cui ha ringraziato i componenti del suo staf

Commenti

commenti