nadal

Tennis: Nadal chiude il 2017 da numero uno

Rafa Nadal vince il primo turno a Parigi-Bercy e ha la matematica certezza di chiudere l’anno da n.1 del tennis mondiale. Allo spagnolo bastava infatti oggi battere il coreano Hyeon Chung sul veloce indoor del “BNP Paribas Masters Paris” per chiudere la stagione al primo posto Atp, complice la rinuncia di Roger Federer a disputare l’ultimo “1000” stagionale. Il 31enne mancino di Manacor ha vinto in due set 7-5 6-3.

Rafa è il giocatore che quest’anno ha vinto più partite di tutti, 66 (contro 10 sconfitte, mettendo in bacheca altri sei trofei (solo King Roger ha fatto meglio con 7) – tra cui il decimo Roland Garros ed il terzo Us Open – su dieci finali disputate. Il maiorchino non ha mai vinto il titolo a Parigi-Bercy: per lo spagnolo “solo” una finale nel 2007, stoppato da Nalbandian.

nadal

Per quanto riguarda gli altri incontri, la sorpresa di giornata era arrivata con l’eliminazione del tedesco Alexander Zverev, numero 4 del ranking e del seeding: il leader dei Next Gen ha ceduto per 36 62 62, in poco più di un’ora e mezza di partita, all’olandese Robin Haase, numero 43 Atp, che per la prima volta in tre sfide è riuscito a battere il 20enne di Amburgo.
Inattesa anche l’uscita di scena del sudafricano Kevin Anderson, numero 16 Atp, finalista agli Us Open, al quale la sconfitta per 57 64 75, dopo quasi due ore di battaglia, contro lo spagnolo Fernando Verdasco, numero 39 Atp, costa il pass per le Atp Finals di Londra.

 

Commenti

commenti