next gen atp finals

Tennis: Quinzi batte Baldi e si qualifica per le Next Gen Atp Finals

E’ Gianluigi Quinzi ad aggiudicarsi la wild card per l’edizione inaugurale delle Next Gen Atp Finals di Milano. Il 21enne mancino di Porto San Giorgio ha infatti vinto il torneo di qualificazione (tabellone ad otto posti a eliminazione diretta) disputato sul veloce dello Sporting Milano 3.

In finale Quinzi, che si allena alla Tennis Training School di Foligno, ha battuto in rimonta per 3-4 3-4 4-2 4-2 4-2, dopo una battaglia di due ore e 7 minuti, Filippo Baldi, protagonista comunque di un grandissimo torneo.

Ci sono voluti cinque set a Gianluigi Quinzi per superare Filippo Baldi (5)3-4 (6)3-4 4-2 4-2 4-2 lo score in due ore e 7 minuti. La cronaca. La tensione è tanta perché la posta in gioca è alta. Anche la differenza in classifica è tanta tra il 21enne mancino di Porto San Giorgio, numero 294 del ranking mondiale e seconda testa di serie del tabellone, ed il 21enne di Vigevano, numero 459 Atp.

Da martedì dunque prenderà l’avvio la prima edizione del torneo riservato ai migliori otto tennisti 21 ed under, in programma dal 7 all’11 novembre a Milano. Parteciperanno i primi 7 classificati della “Race to Milan” – Andrey Rublev, Karen Khachanov, Denis Shapovalov, Borna Coric, Jared Donaldson, Hyeon Chung, Daniil Medvedev – oltre alla wild card italiana Gianluigi Quinzi.

RISULTATI

Quinzi b. Baldi (5)3-4 (6)3-4 4-2 4-2 4-2

sabato – semifinali: (2) Quinzi b. (4) Caruana 4-0 1-4 4-1 4-3(3) – un’ora e 12 minuti;
Baldi b. (3) Pellegrino 4-3(2) 4-3(4) 4-2 – un’ora e 10 minuti

venerdì – quarti: (4) Caruana b. Carli 4-3(5) 4-1 4-3(4) – un’ora e 2 minuti;
(3) Pellegrino b. Moroni 1-4 4-1 4-2 4-1 – un’ora e 13 minuti;
(2) Quinzi b. Balzerani 4-2 4-2 4-2 – un’ora e 8 minuti;
Baldi b. (1) Berrettini 4-3(5) 4-1 4-3 (3) – in un’ora e 12 minuti.

Commenti

commenti